professione commercialista

LE INFORMATIVE ALLA BANCA PER CONTENERE IL RIALZO DEI TASSI

Conoscere le regole bancarie per “gestire” il proprio merito creditizio

Prezzo 90,00 € IVA escl.
Programma

Dal Bilancio la strategia per l’accesso al credito:

  • Nell’OIC 11 l’indicazione degli enti finanziari quali destinatari primari del bilancio
  • L’incidenza degli oneri finanziari al 31/12 e alla data di approvazione del bilancio
  • Gestire il rischio tasso per attenuare il rialzo dei tassi rispetto ai competitor
  • Sostenibilità del debito e continuità aziendale
  • ISA 320 e modalità di finanziamento dell’impresa
  • ISA 570 il peso del giudizio della banca sulla valutazione della continuità aziendale
  • Riflessioni sulla valenza della riconciliazione della Centrale dei Rischi della Banca d’Italia con i dati contabili
  • Comunicare le performance finanziarie con l’ausilio del rendiconto finanziario

Il set informativo necessario alle PMI in fase di accesso al credito

Le regole bancarie per la redazione di un’adeguata nota “integrativa:

  • Indici e indicatori per la revisione della qualità degli attivi (AQR - Asset Quality Review)
  • Classificazione dei crediti in base all’IFRS 9
  • Scaduto verso banche: soglie e conseguenze
  • La richiesta di moratorie e/o ristrutturazione dei finanziamenti sul merito di credito
  • La sostenibilità delle misure di “concessione”
  • La definizione di default e il ritorno in bonis
  • Le differenti categorie di credito deteriorato
  • Gli Orientamenti EBA in materia di concessione e monitoraggio dei prestiti

I dati e le informazioni in Bilancio utili a finanziare il circolante con credito bancario:

  • La gestione del castelletto: la rinegoziazione dei termini di pagamento concordati con la clientela
  • La richiesta di proroga dei tempi di incasso dei crediti già smobilizzati
  • L’analisi della richiesta di concentrazione del rischio su uno o pochi debitori
  • Centrale dei rischi: divergenze nella percentuale di insoluti sul sistema o sul singolo istituto

RECUPERO DEL WEB LIVE

L'iscrizione al web live permette di vederlo e rivederlo in qualsiasi momento tramite differita accreditata

SCARICA LA BROCHURE CON IL PROGRAMMA COMPLETO

Obiettivi

Quanto è opportuno conoscere le regole bancarie in sede di predisposizione dell’informativa di Bilancio?

L’OIC 11 indica testualmente che “I destinatari primari dell’informazione del bilancio sono coloro che forniscono risorse finanziarie all’impresa”. In un sistema bancocentrico, quale quello del nostro paese, pare quindi essenziale redigere il Bilancio e le informative di supporto tenendo in debita considerazione le esigenze del proprio “partner finanziario” per evitare incomprensioni e rischiare di perdere il sostegno finanziario.

L’elaborazione di una reportistica finanziaria adeguata è sempre più indispensabile, oltre che per una miglior gestione dell’impresa, anche per relazionarsi in modo proficuo con gli stakeholder, banche in primis.

Obiettivo del seminario è quello di fornire gli strumenti utili per comprendere le regole bancarie per “gestire” il proprio merito creditizio, al fine di garantire all’impresa l’accesso al credito nel tempo.

Corpo docente

Giuliano Soldi: ODCEC di Milano – Componente Commissione Finanza e reporting CNDCEC - Componente della Commissione Finanza e Controllo di Gestione e della Commissione Banche, Intermediari Finanziari e Assicurazioni ODCEC di Milano

Data, durata e disponibilità

DATA

17 aprile 2023

ORARIO

14:30 - 18:30

DURATA

Seminario di 4 ore

Il contenuto del web live sarà disponibile in piattaforma anche dopo la diretta e consentirà di maturare crediti formativi.

Crediti formativi

ODCEC: Inoltrata richiesta 4 CFP (materia C.4.7)

Richiedi info

Hai delle domande? Richiedi maggiori informazioni, siamo a Tua disposizione

Dichiaro di aver letto e accettare l'uso dei miei dati secondo l'informativa della Privacy. Leggi Informativa Privacy.
Acconsento
Grazie

La tua richiesta è stata inoltrata correttamente allo staff, sarai contattato al più presto.